Perugia

Festival internazionale Nutriarte: a Perugia dal 5 al 9 giugno 2024

5 giugno 2024 9 giugno 2024
Perugia, PG, Italia
Perugia
Visualizzazioni:

Dettagli evento

Continua a prendere forma l’architettura della Festival Internazionale “Nutriarte”, che vedrà il proprio esordio nella città di Perugia, dal 5 al 9 Giugno 2024. Protagonisti del Festival saranno prestigiosi personaggi provenienti da vari ambiti artistici, dal cinema, teatro, letteratura, danza, filosofia, nonché nuovi volti emergenti della letteratura, con l’intento di valorizzare l’arte in ogni sua manifestazione.

Gli eventi avranno luogo presso il The Space Cinema di Corciano (PG), Sala 3, ad eccezione dello spettacolo “Back to Momix”, che andrà in scena il 5 e 6 Giugno 2024 presso il Palabarton di Perugia.

“Danza” Per la sezione Danza, infatti, il palco del Palabarton sarà calcato dai leggendari Momix, Compagnia di ballerini-illusionisti, fondata da Moses Pendleton, conosciuta in tutto il mondo per l’eccezionale originalità e bellezza degli spettacoli, caratterizzati da giochi di luci, fusione di corpi e trasformismo dei personaggi.

“Teatro” Ospite del Festival Internazionale “Nutriarte”, nella sezione Teatro, lo scrittore Gianrico Carofiglio parlerà de “Il potere della gentilezza”, rivolgendo l’attenzione all’importanza e necessità di praticare la gentilezza, al potere del dubbio, alla capacità di porre (e porsi) buone domande per affrontare le sfide della modernità.

Una superlativa Simona Cavallari porterà in scena lo spettacolo “Dialogo di una prostituta con un suo cliente”, di Dacia Maraini, regia di Guglielmo Ferro, con la speciale partecipazione del giovane attore Federico Benvenuto.

“Ambiente e Filosofia” Per la sezione Ambiente e Filosofia, la Prima Edizione del Festival Internazionale Nutriarte ospiterà il rinomato volto del Professor Umberto Galimberti, che presenterà lo spettacolo “L’amore è veramente un’opera d’arte?”, lo scrittore Gianluca Gotto, che accompagnerà gli spettatori nel viaggio “Gli 8 passi del Buddha verso la serenità” e la giornalista Paola Maugeri, che racconterà quale sia la chiave per la conquista di un’“Ecologia dell’Anima”. E’ stato coinvolto anche il Dott. Nicola Nurra, naturalista e biologo marino, che guiderà un dibattito a seguito di una proiezione sull’ambiente.

“Registi Emergenti” Ospiti del Festival, in rappresentanza della categoria Registi Emergenti, saranno i giovani volti di Pietro Castellitto e Giulia Innocenzi. Il regista Pietro Castellitto, dopo la proiezione della sua ultima opera cinematografica “Enea”, sarà intervistato dall’autore Nicola Bassano. Quest’ultimo, contestualmente, presenterà anche l’ultima propria opera letteraria, intitolata “Amarcord Story” ed incentrata sul capolavoro felliniano “Amarcord”.

Della giovane regista Giulia Innocenzi, invece, verrà proiettato in sala il documentario indipendente “Food for Profit”, con cui ha saputo denunciare numerosi avvenimenti che succedono negli allevamenti intensivi e porta alla luce le oscurità che avvolgono l’industria della carne e il suo legame con il potere politico.

“Politica e Giustizia” La sezione Politica e Giustizia accoglierà Raffaele Sollecito con “Un passo fuori dalla notte”, in cui l’Autore prende finalmente la parola di fronte all’opinione pubblica.

“Spazio Donna” Nell’anno del centenario del poeta Gabriele D’Annunzio, saranno ospiti della sezione Spazio Donna del Festival Nutriarte anche la Dott.ssa Franca Minnucci, dedita allo studio del “Carteggio tra Eleonora Duse e Gabriele D’Annunzio”, intervistata dalla poetessa Anna Maria Farabbi, autrice di un breve ma intenso volume interamente dedicato alla personalità della Duse. Inoltre, un’altra importante figura di Spazio Donna sarà la psicologa Alberta Basaglia, figlia di Franco Basaglia, con una lunga esperienza di lavoro sulle tematiche legate al contrasto della violenza di genere e di tutte le discriminazioni, che tratterà del suo libro “Le nuvole di Picasso”.

“Letteratura Internazionale” Saranno presenti altri autorevoli nomi, come Paolo Guzzanti, per la sezione Letteratura Internazionale, con l’opera letteraria “Litvinenko”.

“Sport, Solidarietà e Scienza” Il Professore Roberto Burioni, per la sezione Sport, Solidarietà e Scienza sarà ospite del Festival con “Match Point – Come la scienza sta distruggendo il cancro”.

“Tecnologia, Lavoro e Futuro”  Il fumettista e content creator Alessio de Santa, per la sezione Tecnologia, Lavoro e Futuro, in un’epoca dominata dai social media, sarà al Festival Internazionale Nutriarte per illustrare i trucchi per diventare influencer.

“Letteratura Nuove Voci” Il Festival Internazionale “Nutriarte” si propone di promuovere l’interesse per la lettura, ricercando e valorizzando nuovi Autori e le loro opere, inseriti nella sezione Letteratura Nuove Voci, come la scrittrice Maria Castellitto, figlia d’arte, che presenterà la sua opera “menodramma”, l’Autrice Federica Iandolo, che ci racconterà il suo nuovo libro “Madrine di ‘ndrangheta”, Desy Icardi, con la sua opera letteraria “La pasticciera di mezzanotte”, e la nota Gabriella Labate, con il suo libro “Nudi”.

A questo proposito, è stata coinvolta la casa editrice Graphe, perugina, che inviterà alcuni propri scrittori umbri a presentare le proprie opere. Tutti gli eventi del Festival Internazionale Nutriarte vi aspettano presso il The Space Cinema di Corciano, sala 3, nella settimana da Mercoledì 5 Giugno a Domenica 9 Giugno 2024. I biglietti per gli eventi su www.ticketone.it www.ciaotickets.com.

Raggiungi il luogo

Questo è un evento Premium, se sei interessato ad inserire il tuo evento con funzionaltà premium, che ne aumentano la visibità, contattaci.

Informazioni evento

  • Luogo: Perugia
  • Data: dal 5 giugno 2024 al 9 giugno 2024

PUBBLICITÁ ELETTORALE

SPETTACOLI E MANIFESTAZIONI

ASSOCIAZIONI